venerdì , Ottobre 22 2021

CALCIO ESTERO, l’AS Monaco conquista la Coupe de France

Un ex interista trasforma il rigore decisivo

L’AS Monaco ha vinto la Coupe de France 2021 battendo l’FC Metz in finale ai rigori. La squadra di Niko Kovac è stata chiaramente in controllo del gioco, ma ha lottato a lungo contro un avversario ben difeso, sprecando troppe occasioni – Gelson Martins da solo non è riuscito a segnare tre volte da posizioni promettenti, e Jovetic ha colpito solo il palo in ritardo. Nei rigori, è stato lo sbaglio di Maiga a fare la differenza.

I primi 45 minuti terminarono in parità, offrendo solamente due chance per Martins, respinte dal portiere Oukidja. Nel secondo tempo il Monaco ha continuato a pressare, senza però mai andare a segno. Il Metz, a sua volta, ha avuto una sola occasione, quando Maiga non trova lo specchio della porta dopo un cross di Centonze. Così, il tempo regolamentare finisce sullo 0-0.

I primi tre rigoristi da entrambe le parti segnano, poi è proprio Maiga a sbagliare il primo tiro, mandando il pallone sopra la traversa. Il Monaco va dunque in vantaggio, grazie al quarto rigore segnato da Cesc Fabregas. Alla fine è l’ex interista e fiorentino Stefan Jovetic a decidere la finale di Coppa Francia.

About Eugenio Marino

Nato nel 1998 alle porte di Francoforte sul Meno (Germania). Sono uno studente di linguistica e un aspirante giornalista sportivo. I miei interessi principali sono il calcio e l'hockey su ghiaccio. Collaboro con Korosmagazine.it, Soloxmilanisti.com e MondoBianconero.com. Parlo 6 lingue: tedesco, italiano, polacco, inglese, spagnolo e francese

Check Also

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani sportivi

PRIME PAGINE TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese si concentra sul calciomercato. Partendo dalla Juventus, 48 ore e Miralem …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *