venerdì , Ottobre 22 2021

RASSEGNA STAMPA, I principali titoli dei quotidiani odierni

PRIME PAGINE

TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese si concentra in prima pagina su Federico Chiesa. Il gioiellino bianconero è ritenuto incedibile e la Juventus rifiuta ogni tipo di offerta, dopo i tentativi del Bayern MonacoChelsea LiverpoolArthur ko: oggi operato e fuori per 3 mesi. Cherubini stringe per Manuel Locatelli.

In taglio basso i messaggi, le telefonate e il coro dei compagni del Torino verso Belotti: “Andrea, rimani con noi“. Sponda Milano. Rinforzo scudetto per Pioli con GiroudLautaro Martinez: braccio di ferro per il rinnovo. Pagine MondialiGravina propone l’Italia per il 2030. In alternativa l’Europeo 2028.

GAZZETTA DELLO SPORT – La rosea lancia la bomba: Cristiano Ronaldo resta alla Juventus. Il suo agente Mendes parlerà con Agnelli su un possibile rinnovo fino al 2023, magari spalmando l’ingaggio.

Di spalla destra, i piani dell’Inter: i cartellini di Nainggolan Agoumé al Cagliari per Nandez. Il Milan invece concretizza per Olivier Giroud. Oggi le visite mediche e poi la firma. Passi in avanti per Kaio Jorge, mentre è fatta per Ballo Touré.

In taglio basso le parole di Vincenzo Montella: “Spalletti top, Mou farà bene“.

CORRIERE DELLO SPORT – Il quotidiano romano apre le danze con Nicolò Fagioli Victor Osimhen. Rispettivamente, per il centrocampista gol e fascia da capitano nella prima di José Mourinho. Il secondo si prende la scena nel ritiro a Dimaro.

In taglio alto, la nuova Juventus targata Massimiliano Allegri. I bianconeri, infatti, tornano favoriti nelle quote dei bookmakers, davanti all’Inter. Con Mourinho Spalletti lo spettacolo è garantito.

Di spalla destra, il piano di Gabriele Gravina: green pass per gli stadi e ritornare alla libertà di un tempo.

In taglio basso, l’esclusione del Chievo Verona dalla Serie B: la favola è finita.

About Diletta Filoni

Check Also

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani sportivi

PRIME PAGINE TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese si concentra sul calciomercato. Partendo dalla Juventus, 48 ore e Miralem …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *